Contatti
Redazione-

Velletri, nuove misure per prevenire e contrastare l’abbandono dei rifiuti

L’Amministrazione Comunale di Velletri, di concerto con Volsca Ambiente Spa e la Polizia Locale, ha adottato nuove misure per contrastare l’abbandono dei rifiuti nel Centro Storico e nella periferia della città. Questa iniziativa nasce dall’esigenza di affrontare e risolvere i problemi legati alla presenza di mastelli lungo le strade, posizionati in violazione dei giorni e degli orari specifici della raccolta differenziata, la presenza di sacchetti contenti umido senza mastello, nonché l’abbandono indiscriminato dei rifiuti.

Per migliorare la situazione nelle aree periferiche, verranno installate quattro nuove fototrappole capaci di riconoscere le targhe delle automobili e segnalare i dati direttamente alla Polizia Locale. Questo sistema permetterà di identificare e sanzionare i trasgressori con maggiore efficacia. Attualmente la Polizia Locale ha già raccolto gli elementi necessari per individuare alcuni responsabili di abbandono di rifiuti effettuati nei giorni scorsi.

A breve nel Centro Storico, invece, saranno impiegati ispettori ambientali appositamente formati, incaricati di verificare la corretta esposizione dei mastelli. Parallelamente, la Polizia Locale intensificherà i controlli, applicando sanzioni a chi non rispetta le norme vigenti.

Si ricorda, inoltre, che a Velletri sono operative diverse eco isole dove è possibile conferire i rifiuti in qualsiasi momento della giornata. Le eco isole sono situate in via del Campo Sportivo, via Circonvallazione di Ponente, via dei Volsci (zona ex amore) e via del Ponte Bianco.

Queste misure rientrano nell’impegno dell’Amministrazione Comunale per garantire un ambiente più pulito e vivibile per tutti i cittadini, nonché il rispetto del decoro urbano.